Ultima modifica: 26 Aprile 2017
Centro Territoriale di Supporto di Prato > Sportello “S.O.S. Autismo e Dintorni”

Sportello “S.O.S. Autismo e Dintorni”

Attivazione dello SPORTELLO DI RIFERIMENTO DIDATTICO PER L’AUTISMO

Attenzione: l’operatore dello sportello contatterà la scuola richiedente e fisserà la data del primo incontro dopo aver ricevuto la richiesta compilata.

Pubblicato il 16/03/2015, il progetto, finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione e promosso dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Prato, dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Pistoia e dai Centri Territoriali di Supporto di Prato e Pistoia, vuole offrire alle istituzioni scolastiche della Toscana che accolgono alunni con disturbi dello spettro autistico un servizio di supporto, di formazione e di consulenza relativa all’organizzazione di tempi, spazi e materiali didattici adeguati e la possibilità di potenziare la comunicazione scolastica per studenti con bisogni educativi speciali.

-Finalità:
Offrire alle istituzioni scolastiche della Toscana che accolgono alunni con disturbi dello spettro autistico un servizio di supporto, di formazione e di consulenza relativa all’organizzazione di tempi, spazi e materiali didattici adeguati. Le insegnanti impegnate nello sportello hanno seguito uno specifico percorso di formazione ed hanno significative esperienze di insegnamento ad alunni con autismo.
-Obiettivi:
Diffondere la cultura dell’inclusione degli alunni con disturbi dello spettro autistico nella scuola e nel territorio;offrire alle scuole toscane formazione e consulenza didattica/educativa specifica per realizzare interventi di integrazione e di inclusione;
raccogliere e documentare esperienze,buone pratiche, strumenti, materiali, informazioni, da mettere a disposizione di tutti; collaborare con le Associazioni e gli Enti che si occupano dei problemi dell’autismo, favorendo il dialogo,la partecipazione, la sperimentazione, la condivisione delle proposte formative ed educative; accogliere i genitori ed aiutarli nel rapporto scuola/famiglia, scuola/servizi socio-sanitari, scuola/territorio.

La scuola dovrà compilare l’apposito modulo di richiesta di intervento e di supporto e inviarlo a:info@gandhi.prato.it
L’operatore dello sportello contatterà la scuola richiedente e fisserà la data del primo incontro.
Lo sportello da settembre sarà aperto al pubblico il lunedì ed il giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 presso la sede del CTS Prato.

Per info: 0574 815490/ 816508 Stefania Vannucchi referente sportello

Allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Non accetto - Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi